martedì 10 dicembre 2013

Hachis Parmentier, ovvero pasticcio di carne con puré di patate!








 Il nome francese lo fa sembrare chissà che, in realtà è un facilissimo pasticcio di carne (che si può aromatizzare davvero a piacere!) sormontato da un puré di patate spremuto in fiocchi con una sac-à-poche. Il tutto poi viene passato in forno per gratinare e diventare...be' che ve lo dico a fare, diventa un piatto unico veramente fenomenale! Inoltre si può preparare in anticipo ed è una soluzione perfetta se avete ospiti ma volete godervi la serata!



Vediamo gli ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr di carne macinata
  • 600/700 gr di patate
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 150 ml di panna da cucina
  • 2 tuorli
  • misto per soffritto
  • aglio
  • olio e burro
  • ovviamente sale e pepe
  • aromi a piacere




Ho iniziato con il soffritto: burro e olio (nel weekend non si bada alle calorie e che diamine!), aglio cipolla carota e sedano tutto tritato grossolanamente. Ho aggiunto timo, coriandolo pestato e dragoncello, ma un ottimo risultato si ottiene anche con rosmarino e salvia oppure alloro e chiodi di garofano: come più vi piace!
Poi, una volta che la verdura si è dorata ho unito la carne che ho sgranato bene con una forchetta.
Dopo qualche minuto di rosolatura, ho aggiunto il concentrato di pomodoro, il sale e il pepe e ho cotto per circa mezz'ora.
Nel frattempo ho messo a lessare le patate, le ho schiacciate e le ho messe in una pentola con 50 ml di panna. Ho acceso il fuoco e ho iniziato ad amalgamare il mio puré aggiungendo mano a mano altra panna. Ho insaporito con sale, pepe e noce moscata.
Ho spento il fuoco della carne e ho lasciato intiepidire, dopodichè ho aggiunto abbondante grana grattugiato e i 2 tuorli.

A questo punto gli ultimi passaggi: ho rovesciato la carne in una pirofila da forno e l'ho livellata un po' col dorso di un cucchiaio;  con la sac-à-poche ho spremuto il purè ricoprendo tutta la carne e ho cosparso generosamente di grana; infine in forno a 200°C fino a doratura (15 minuti circa)
 

Si può congelare prima del passaggio in forno, così lo potrete prepare prima e godervelo in tutto relax nei magici giorni di festa che ci aspettano!









4 commenti :

  1. Risposte
    1. Diciamo che si lascia mangiare bene!!!

      Elimina
  2. Anche questo da provare al più presto, ciao Buon Natale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, grazie per la visita. Buon Natale anche a tutti voi e bacioni!!!

      Elimina